giovedì 30 settembre 2010

Terrore nello spazio - Planet of the vampires

4
1965, Mario Bava.

Conosciuto anche come "Planet of blood", dalla critica non specialistica è considerato alla stregua di un b-movie, mentre tra gli appassionati del regista e del genere horror (e di fantascienza), è un film da culto. Io sono con questi ultimi.

mercoledì 29 settembre 2010

Touching the void - La morte sospesa

4
2005, Kevin MacDonald.

"Touching the void" è il titolo del romanzo scritto da Joe Simpson che narra della sua incredibile avventura, notissima nel mondo dell'alpinismo, durante la scalata su una parete mai tracciata del Siula Grande, nelle Ande peruviane.

martedì 28 settembre 2010

The Atomic Café

11
1982, Jayne Loader, Kevin Rafferty, Pierce Rafferty.

A partire dal lancio della Bomba su Hiroshima fino alla guerra fredda degli anni '50, un viaggio attraverso filmati e documenti dell'epoca senza alcun intervento esterno, salvo le musiche che pure sono state prese dall'epoca in quanto rappresentative. Puro montaggio.

lunedì 27 settembre 2010

Palombella rossa

21
1989, Nanni Moretti.

Michele Apicella perde la memoria a causa di un incidente d'auto e la riacquista lentamente, durante un'interminabile incontro di pallanuoto dove si ritroverà come giocatore senza nemmeno sapere perché.

domenica 26 settembre 2010

Shallow Grave - Piccoli omicidi tra amici

8
1994, Danny Boyle.

Il Boyle ante Trainspotting, del suo capolavoro in questo film se ne possono ammirare i prodromi: inizio a velocità travolgente, primo piano di un protagonista che con voce fuori campo si racconta...

sabato 25 settembre 2010

Valentin

13
2002, Alejandro Agresti.

Una fiaba dolcissima in tempi moderni. In Argentina.
Non un fantasy, semplicemente la storia di un simpatico bambino di nome Valentin, abbandonato in tenera età dalla madre, un padre che ogni tanto si fa vedere.

venerdì 24 settembre 2010

La frusta e il corpo

2
1963, Mario Bava.

Film per amatori del gotico puro e duro senza alcuna concessione, se non siete tra questi lasciate perdere. Considerato film "minore" del grande regista italiano (che qua ha lavorato con lo pseudonimo di John M. Old).

giovedì 23 settembre 2010

Hadaka no Shima - The Naked Island

9
1960, Shindo Kaneto.

Una piccola isola nel mare giapponese, poco più di una roccia, spoglia ed arida, ci vive una famiglia, padre madre e 2 bambini. La storia comincia in piena estate, forse la stagione più difficile durante la quale l'approvvigionamento dell'acqua per bere, lavarsi e soprattutto irrigare gli impervi orti, è più che un'ossessione.

mercoledì 22 settembre 2010

La ragazza con la pistola

16
1968, Mario Monicelli.

Vincenzo Macaluso non voleva a quella sicca sicca, voleva quella chiù chiatta, ma chilli fitusi di picciotti sbagliarono il ratto, 'sta caspita d'Assunta Patané, ullava comm' a 'na pazza, se la so' pigghiata cumm'era nun era! "Mo' questa c'è e questa ti tocca disonorare Vince'! Bacio le mani..." e ne se andarono. "Di mammo sono, fredda come il mammo!" urlava ancora Assuntina, prima della spulzellata...

martedì 21 settembre 2010

Bullet in the Head

11
1990, John Woo.

3 grandi amici ad Hong Kong, piccola gang in lotta con altre, hanno un patto per la vita. Uno di loro si trova coinvolto in un omicidio e con sé coinvolge gli altri.

lunedì 20 settembre 2010

La commedia di Dio

11
1995, João César Monteiro.

E' lo stesso regista, Leone d'argento con questo film (il più celebre di una trilogia), ad interpretare il raffinatissimo João de Deus, uomo di mezza età tendente alla seconda delle metà, artista del gelato e adoratore feticista, elegantemente perverso (strana affermazione ma garantisco che è corretta), del corpo femminile.

domenica 19 settembre 2010

La messa è finita

14
1985, Nanni Moretti.

Primo Olimpo per il mio amato Moretti finalmente, questo film m'ha colpito e a quanto ho letto l'ha fatto anche con la giuria di Berlino, Orso d'argento nell'86 e gran premio della giuria.

sabato 18 settembre 2010

Continental Divide - Chiamami Aquila

8
1981, Michael Apted.

Per una volta il titolo italiano, pur non centrando nulla con quello originale, è bello ed indovinato, ha aiutato certamente alla sua fama in Italia tra i meno giovani, oggi non so quanti lo conoscono.

venerdì 17 settembre 2010

When you're strange: a film about The Doors

15
2009, Tom DiCillo.

Alzate pure la tavoletta del cesso e gettateci senza patemi il filmaccio di Oliver Stone del 1991 dedicato alla mitica band The Doors. Ecco finalmente il film che, se vi interessa anche un minimo la loro storia, occorre vedere.

Una vita violenta

4
1962, Brunello Rondi, Paolo Huesch.

La storia di un ragazzo di borgata, Tommaso Puzzilli, nella Roma sottoproletaria di periferia. Amicizie filofasciste, furti, violenze anche per futili motivi, poi un amore, Irene, una brava ragazza.

giovedì 16 settembre 2010

Dare mo shiranai - Nobody knows

14
2004, Hirokazu Koreeda.

Film liberamente ispirato ad una vicenda che fece molto scalpore in Giappone nel 1988, nota internazionalmente come "The four abandoned children of Sugamo".

mercoledì 15 settembre 2010

Lola corre

18
1998, Tom Tykwer.

Come fare un film che dura 80' con una trama da poco più di 20'? E' facile, basta riproporla 3 volte, con 3 diverse varianti tempistiche.

martedì 14 settembre 2010

Buryure (aka Brulee) - The Burning

0
2008, Kenta Hayashida.

2 gemelle legate da un passato drammatico, dopo la morte del padre in un incendio e rimaste orfane sono state separate, una delle 2 a vivere con uno zio pasticciere, l'altra no. Si ritrovano dopo 4 anni, la pasticciera è patologicamente una piromane, l'altra ha un brutto male.

lunedì 13 settembre 2010

domenica 12 settembre 2010

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

27
1970, Elio Petri.

Dico subito che questo film, a mio parere, è uno dei Massimi Capolavori del Cinema Italiano di sempre. Un valore assoluto, non solo del genere cosiddetto "politico", e a maggior ragione che è di quel genere, se pensiamo poi agli anni in cui è stato prodotto e diffuso, la parola Capolavoro merita ben un grassetto!

sabato 11 settembre 2010

Bianca

9
1983, Nanni Moretti.

Stavolta "il" Michele Apicella è prof. di matematica, da poco trasferitosi in una bella casetta con terrazzino su uno di quei tetti intramezzi tipici dello sky-line di Roma.

venerdì 10 settembre 2010

Du Saram-yida - Voices

0
2007, Oh Ki-hwan.

A scuola è arrivato un ragazzo nuovo e una voce che circola dice che ha ucciso il padre ma la nostra protagonista è la sola a non voler dar retta alla diceria. Lo vedrà però proprio vicino al cornicione dal quale una sua zia, proprio il giorno delle nozze, è stata lanciata per essere uccisa. La zia sopravviverà alla caduta ma non

giovedì 9 settembre 2010

La ragazza che sapeva troppo

4
1963, Mario Bava.

E' un Cult movie per diverse ragioni. Anzitutto perché è riconosciuto come il primo thriller italiano, con palese e rispettoso richiamo al Gran Maestro Alfred Hitchcock già dal titolo.

mercoledì 8 settembre 2010

Tokyo Eyes

7
1998, Jean-Pierre Limosin.

2 ragazzi protagonisti. Lei minorenne e sorella di un poliziotto separato con cui vive. Lui poco più grande, produttore di videogame, vive solo in un piccolo appartamento ricco di dischi, elettronica e amenità tecnologiche varie.

martedì 7 settembre 2010

Sogni d'oro

17
1981, Nanni Moretti.

Ancora Michele Apicella, che in questo terzo film di Moretti è ormai regista affermato anche se la sua attività principale è quella di professore di letteratura al liceo.

lunedì 6 settembre 2010

The Legend Is Born: Ip Man (aka Young Ip Man)

4
2010, Herman Yau.

Non cercatelo in italia, per ora è uscito solo ad Hong Kong e Singapore secondo imdb, quindi se volete vederlo "andate là" e cercatelo coi sottotitoli almeno in inglese.

domenica 5 settembre 2010

La maschera del demonio

6
1960, Mario Bava.

Esordio nell'horror del grande maestro italiano del genere, universalmente riconosciuto tale, negli Stati Uniti ed in Francia già dall'uscita di questo film.
Esordio anche nel mio blog, nel quale ho deciso di dedicare a questo grandissimo regista una rassegna pressoché completa, quasi tutti i suoi film come regista saranno recensiti.

sabato 4 settembre 2010

Maniac

13
1980, William Lustig, Joe Spinell.

M'è sembrato giusto citare Joe Spinell. Anche se regista è solo Lustig, Spinell è scrittore, ideatore e pure attore protagonista di questo "falso" B-movie, e dico falso perché se tra locandina ed incipit lo si può pensare alla fine risulta di ben altra categoria e dei B conserva solo il budget ridotto.

venerdì 3 settembre 2010

Ecce bombo

8
1978, Nanni Moretti.

Perché il titolo? Lo dice lo stesso Nanni (fonte): "Mi avevano raccontato di uno straccivendolo che andava in giro urlando così. Avevo un orribile titolo alternativo: Sono stanco delle uova al tegamino. Solamente un suono..." . Solo un suono quindi, che si farà sentire un paio di volte.

giovedì 2 settembre 2010

Red

2
2008, Trygve Allister Diesen, Lucky McKee.

Ludlow è un uomo pacifico e sereno, si prende un giorno di libertà, lascia lo "store" all'impiegata e si concede una giornata tranquilla di pesca. Vive solo e si reca sul luogo con l'anziano cane meticcio Red, compagno di vita.

mercoledì 1 settembre 2010

Chicago

18
2002, Rob Marshall.

La faccio breve su questa meraviglia di film.

Jazz anni 20-30, sia pezzi standard che inediti. Ballerine-cantanti senza scrupoli, persino nel braccio della morte pensano solo al successo nello spettacolo. Omicidi per gelosie e tradimenti.