sabato 27 dicembre 2008

Mouchette - Tutta la vita in una notte

0

1967, Robert Bresson.

Subito dopo Au hasard Balthazar il grande Bresson si cimenta ancora, e con successo, sul disagio di vivere.
Mouchette è semplicemente una ragazzina che vive una realtà diseredata, di campagna, di miseria. La madre cronicamente malata, padre e fratello dediti al traffico ed al consumo d'alcol...
Un giorno, uscendo da scuola, prende la via del bosco e vi si perderà in una notte di pioggia. Incontrerà un bracconiere... Al rientro a casa troverà la madre morente, il fratellino piccolo ancora da accudire...

Finirà come Marinella di De André?

Poesia e Dramma.
Adoro Bresson.

0 commenti:

Posta un commento