giovedì 24 gennaio 2013

A Haunted House - Ghost Movie

11
2013, Michael Tiddes.

Scoregge...

Robydick
Giudizio breve di Remo e Augusta Proietti
robbé, c'è pure 'na cagata sur tappeto...

11 commenti:

  1. recensione postmoderna , altro che arte contemporanea...

    RispondiElimina
  2. eh caro Bradipo... avevo preparato il post prima di portare i figli al cine, poi al ritorno, dopo profonda meditazione tantrica, ho trovato la sintesi perfetta

    RispondiElimina
  3. Màh...Sono solo contento di essere nato mooo000ooo000ooo000lto prima del 1993.

    RispondiElimina
  4. recensione postmoderna, ma poco ermetica!!!

    RispondiElimina
  5. oh e dov'è il mio mex? Sparito? :D Ahiahiahi...va bene cmq una parodia di paranormal activity ce voleva eh? Certo non sarà un filmone ma che ce frega? XD

    RispondiElimina
  6. quale novantatre intendi Paolo, quello del 1700? (vedi Robespierre...) :D

    RispondiElimina
  7. Cirano, mi scuso se m'è scappato uno spoiler, cercherò di evitare anche quello la prossima volta, ahah!

    RispondiElimina
  8. vero Arwen... di 'sta roba cerebrolesa non ce ne frega veramente nulla

    RispondiElimina
  9. la questione non è il post sintetico, ma bensì... sei davvero andato al cinema a vedere 'sta fregnaccia?

    RispondiElimina
  10. sì Giacomo, per portarci i figli come scritto qualche commento prima

    RispondiElimina