sabato 25 dicembre 2010

Pink Flamingos

25
1972, John Waters.

Prefazione fondamentale
Se si desidera leggere quanto segue, farlo fino alla fine per evitare di farsi idee errate su questo film!

Oggi è Natale, un giorno di bontà e letizia, si celebra una fiabesca nascita immacolata, i bambini di tutto il mondo aspettano il barbuto con le renne, si trasmettono e commentano film per l'occasione. Non ho voluto essere da meno e non fatevi ingannare dalla burlona locandina.

Divine, con la mamma anziana disabile che vive in un box per bambini, un'amica orfanella che ha adottato ed il buon figliolo allevatore di polli, è donna pia e gentile. Non ama i riflettori e le attenzioni dei media, solo che le sue ultime buone azioni, in un mondo perverso e crudele, l'hanno posta all'attenzione dell'opinione pubblica, quindi lei e la sua umile e pia famiglia hanno preferito allontanarsi, con discrezione, per andare a vivere in una roulotte rosa, in un luogo fuori mano, sorta di capanna di betlemme scaldata però solo dai pennuti e dall'immenso amore che la pervade.

Una coppia di giovani innamorati che si occupano di aiutare ragazze madri e favorire l'inserimento in famiglie ad alto valore cristiano (meglio se catto-ortodosso) dei figlioletti da esse slupinati, invidiosa del primato di bontà di Divine, ingaggerà con essa una Virtuosa Battaglia a colpi di Virtuose Imprese: faranno campagne contro i gay e i pedofili (categorie da nominare insieme, come detta la chiesa, a ragion veduta ché è esperta di entrambe), distribuiranno cibo ai poveri, denunceranno i giornali di gossip, s'opporranno ad aborto ed inseminazione artificiale (pare che la "meravigliosa" legge 40 in italia si sia ispirata a quest'opera), faranno persino una campagna di sensibilizzazione verso i proprietari dei cani affinché questi la smettano d'imbrattare i marciapiedi con le loro cacchine! Divine provvederà addirittura personalmente, con grazia e dolcezza, a pulire un marciapiede imbrattato.

In un finale Fortemente Evocativo piuttosto che Misticamente Epico anzichenò, la Pace fra i virtuosi rivali Risorgerà, un'apoteosi di buoni sentimenti e modi garbati vi travolgerà e la commozione non avrà freni, le vostre ghiandole lacrimali si apriranno come le cateratte del cielo durante il Diluvio Universale, e non sarete mai più gli stessi, la vostra bocca non conoscerà più cos'è una parolaccia, il vostro cuore si colmerà di purpurea gioia al punto da bastarvi fino al natale prossimo, vivrete un Natale Perenne di Bontà!

Visione consigliatissima, prestare però molta attenzione al bugiardino che segue.

Avvertenze
Si vedranno alcune scene non proprio edificanti secondo il comune pudore, se vogliamo è il male necessario ad apprezzare il bene, ne elenco qualcuna, è bene conoscerle, poi valutate voi se vederlo o meno:
- Una donna grassissima e orribile a vedersi si abbuffa di uova in continuazione, d'ogni forma e misura, con ogni salsa e cottura.
- Un giovane si accoppia con una donna e contemporaneamente con una gallina.
- Un uomo aprirà il soprabito davanti a 2 adolescenti mostrando il pene al quale è appeso un salame.
- Un uomo si masturba, raccoglie il seme con le mani, lo mette dentro una siringa ed infila la stessa nella vagina di una donna incatenata, svuotandola con intenti fecondativi.
- Divine camminerà a lungo con una bistecca in mezzo alle cosce altezza inguine, per insaporirla prima di cuocerla.
- Un uomo viene fatto a pezzi e mangiato senza né cottura né spezie durante una festa.
- una "madre" farà un'amorevole fellatio al figlio
- varie ed eventuali... e la cosa peggiore si vedrà nel finale

Sono "dettagli", ma era giusto evidenziarli.
Io, nonostante l'alto valore Etico, Morale e Religioso dell'opera, per pura prudenza, l'ho messo nella categoria Trash, direi a pienissimo titolo, siamo tra i prodotti di riferimento della stessa.

Qualche frame per aiutare meglio nella scelta se trasmetterlo o meno:

amore che solo una mamma comprende

dichiarazione di guerra virtuosa

la saggezza dettata dall'esperienza

il fiero pasto

un essere con diversi sessi a disposizione

mater, mater !!!

quando ho letto questo, mi sono innamorato di Divine

il samurai di melville...

ho visto la versione del 25ennale di uscita del film, con 15min. di contenuti extra curati dallo stesso Waters, che commenta diverse scene non presenti nella pellicola che vennero girate.

p.s.
Ovviamente ho scherzato! Tanto oggi son tutti a festeggiare, non passeranno in molti di qua.
Il film è Perverso, Demenziale e pure molto Osceno. Una manna per me, ho riso di gran gusto, ma molti non so se arriverebbero alla prima mezzora.

Non sono credente, ma un laico Buone Feste a tutti posso comunque augurarlo.

25 commenti:

  1. Perfetto !!!
    Il Post che mi aspettavo da te per questo giorno.
    Dissacrato e dissacrante, girato negli anni in cui un film così si poteva girare, negli anni in cui un film così veniva distribuito e lo potevi anche vedere !
    ,,,,Buon Natale cinefili !

    RispondiElimina
  2. Scelta perfetta per questa giornata, non avevo dubbi sul fatto che, passando di qui per farti gli auguri, mi sarei divertito con qualcosa di molto intelligente... :D

    Serene e felici giornate di post- Solstizio d'Inverno, o comunque le intendiate, per te e la tua meravigliosa famiglia.
    Un abbraccio enorme enorme a tutti voi.
    Non abbuffatevi troppo né di cibo né di bei film. Anzi, sì, vaffanculo: fatelo!

    A presto!!

    RispondiElimina
  3. decisamente hai scelto un film natalizio,una via di mezzo fra Lilli e i vagabondo e Gli aristogatti...eh,..film strepitoso,adoro jonh waters..hai visto quel documnetrio sui film di mezzanotte?quelli proiettati negli anni 70 da mezzanotte in poi? fra quei fiklm si parla di questo,oltre che di eraserhead,rocky horror..molto carino..auguri caro

    RispondiElimina
  4. eh ragazzi, non è che di film dolci e pure per bambini non ne vedo, ma oggi proprio non mi sembravano adatti, ahahah!
    grazie a tutti per gli auguri.

    Nicola, sulle abbuffate ho messo un'altro film "adeguato" per il 31...

    magar, vero, siamo tornati molto indietro e sono passati 40anni, ora cose simili sono impensabili.

    brazzz, non conosco quel docu, è reperibile? mo' cerco :)

    p.s.: gli Aristogatti è uno dei cult della mia infanzia :P

    RispondiElimina
  5. reperibilissimo..lo trovi a brani anche su youtube..si chiama midnight movies ne ho caricato un estratto sul mio blog il 19 gennaio..molto carino...

    RispondiElimina
  6. non sono sicuro che sia un film per me...ma i regali son regali! come sempre, grazie Roby!
    e MARRY XMAS! :)

    RispondiElimina
  7. SEEE....MARRY? merry semmai...così era "sposa natale"...

    RispondiElimina
  8. prego unwise, e grazie ma un matrimonio mi abbasta, ahah! certo che un refuso simile, da te... sotto questo film però è perfetto! :D

    brazzz, col mulo lo trovo solo in lingua originale, mi sa che lo guarderò lo stesso visto i protagonisti ;-)

    RispondiElimina
  9. sei l'imperatore!...già nei primi anni Novanta avevo tutti i film di Waters in VHS originali d'importazione...uno dei primi amori...

    RispondiElimina
  10. non dico nulla su waters e divine. quand'ero uno sbarbo ho avuto anch'io il mio momento trash, anche se a waters preferivo paul morrissay(dovresti vedere il suo dracula), russ meyer e un altro pazzo americano anni 60 di cui mi sfugge il nome.
    volevo dirti che ti ho dedicato un film tra i commenti degli orti per rispondere ai tuoi auguri.
    a brazzz ho dedicato un disco

    stay happy

    RispondiElimina
  11. grazie zonekiller, ciao e ri-auguri! :)

    eustaki, passo subito da te...

    RispondiElimina
  12. Eheheh, grande, mi ha fatto venir voglia di rivederlo, magari proprio oggi!
    Ennesimo figlio dei "midnight" che nominava brazzz. Posso però dire che il titolo in questione gode di una certa fama a tutt'oggi, è stato degnamente recuperato.

    RispondiElimina
  13. ciao occhio! vero, è un film ancora molto noto

    RispondiElimina
  14. Un John Waters d'annata. Perfetto per festeggiare in modo poco traditional... allora Buone Feste.

    RispondiElimina
  15. ahahahaha grande roby!!! pink flamingos per natale... hai vinto.

    RispondiElimina
  16. wé c'era una gara? non lo sapevo! ahah!
    ho già in mente una bella chicchina per pasqua... :P

    RispondiElimina
  17. ahahahahaha Pink Flamingos! Locandina stupenda, ma il film non ce l'ho proprio fatta a vederlo... Non ho abbastanza pelo sullo stomaco!L'ho comprato su play.com per la mia dolce metà, in lingua originale con sottotitoli in spagnolo... qui non si trovava, tu ce l'hai coi sottotitoli ITA?
    Di Waters son riuscita a vedere solamente "La Signora Ammazzatutti" molto più soft, cmq divertente.

    RispondiElimina
  18. ahah! dolce Glo, anzitutto baci e abbracci, approfitto delle feste... come vedi dai frame sì, versione del 25ennale come dicevo, con perfetti sub ita :)

    di waters consigliatissimo quest'altro cult trash:
    http://robydickfilms.blogspot.com/2009/12/desperate-living-nuovo-punk-story.html

    RispondiElimina
  19. Purtroppo non so se sopravvivo oltre il 30, complimenti per l'ottima scelta di film natalizio, caccca di cane per i borghesi delle messe notturne...

    RispondiElimina
  20. mi unisco al tuo augurio finale wilson, ahah!
    hai una mail ... ;-)

    RispondiElimina
  21. ahah Fenicotteri Rosa, bellissimo...

    RispondiElimina
  22. ciao maxima, anche tu apprezzi questo modo di fare auguri, mi fa piacere :)

    RispondiElimina
  23. Attendo l inclusione di "Pecore Assassine" ;) a Astrozombies :). Però il primo è di una certa qualità.

    RispondiElimina
  24. bravo davide! hai ottimo trash-gusto devo dire, ahah! sto giusto pensando alla recensione per pasqua, vedremo... ;-)

    RispondiElimina