lunedì 17 maggio 2010

City Island

4
2009, Raymond De Felitta.

Prossimo mese al cinema, una commedia divertente e non banale che merita davvero!
Andy Garcia è Vincent Rizzo, vive a City Island, particolare isoletta molto british che mai avevo sentito nominare, di fronte al Bronx, tradizionalmente di pescatori dove le persone sono divise in 2 categorie: i residenti storici sono pescatori di vongole, gli "esterni" invece sono succhiatori di molluschi. Fa la guardia carceraria ma sogna di diventare attore sulle orme del suo mito, Marlon Brando, e segue un corso di recitazione.

Ha una famiglia un tantinello incasinata, dove ognuno vive con una falsa facciata ed una vita reale sconosciuta agli altri, lui compreso...

Per non rovinare la visione le varie vite le lascio conoscere.
Particolare è la situazione di Vincent che reciterà nelle sue vicende personali gli stessi esercizi che il maestro di recitazione propone. In questo senso è una bella parodia del mestiere dell'attore, il quale dovendo portare su di sé le vite di altri, quelle che deve rappresentare, non può mai completamente distaccarsi, c'è sempre qualcosa che lega i personaggi interpretati alla propria vita, sia essa quella nota a tutti o quella tenuta, più o meno bene, nascosta.

Produzione indipendente, sembra un bel film europeo non fosse per l'ambientazione. Per un attimo ho temuto il classico discorsetto finale all'americana ma fortunatamente ci viene risparmiato.

Commedia di equivoci, l'imbarazzo è il sentimento che spadroneggia.
Bella, mi sono proprio divertito, film che consiglio.

4 commenti:

  1. non mi ispirava molto. sarà per la presenza di andy garcia che non mi ha mai fatto impazzire... però magari gli darò una possibilità

    RispondiElimina
  2. per carità, non è un capolavoro eh! parliamo di un film leggero. a me il Garcia non dispiace, c'è la scena in cui fa l'audizione ad un casting dove s'esibisce nel suo repertorio...

    RispondiElimina
  3. sembra abbastanza stuzzichevole...

    RispondiElimina
  4. Nicola, potrebbe darti qualche idea per i tuoi racconti :)

    RispondiElimina