martedì 13 gennaio 2009

Once

2

2006, John Carney.

Una dolce storia d'amore a Dublino, tra due giovani troppo divisi dalle vite personali quanto uniti dalla passione per la musica. Il ragazzo lavora col padre in un negozio che ripara elettrodomestici, ma la sua passione è la chitarra, la suona per strada. Di giorno suona pezzi noti per raccattare qualche spicciolo e la notte i pezzi che compone. Lei invece immigrata dalla Repubblica Ceca vive con la madre e la piccola figlia, e si arrangia con lavori estemporanei.

Sarà la ragazza a valorizzarlo, a fargli credere nella sue canzoni e a dargli ulteriore ispirazione, oltre che a suonare il pianoforte ed a cantare con lui.
Una settimana indimenticabile che cambierà le loro vite.

Un lunghissimo videoclip? Una variante del musical? Non ha importanza classificare questo film, girato in meno di 3 settimane con un budget minimale. E' un film gradevole, piacevole, di brava gente appassionata dell'arte che tocca le corde del divino.

Gli attori sono anche cantanti e musicisti veri. Il gruppo folk-rock irlandese "The Frames" ha fornito il meglio di sé. Il regista John Carney è l'ex-bassista. L'attore protagonista Glen Hansard membro fondatore e vocalist. L'attrice Markéta Irglová, carina, acqua e sapone con una voce dolcissima, è la sua compagna nella vita reale.

Un film come questo non può prescindere da una valutazione della musica e delle canzoni. C'è più musica che dialoghi.
A mio parere: bellissima. Soundtrack da procurarsi senza indugi.

2 commenti:

  1. storia piacevole, dolce ed emozionata. davvero un bel filmino con una colonna sonora effettivamente da urlo.
    colgo l'occasione per augurarti un buon anno, pieno zeppo di film incredibili che puntualmente mi segnerò e guarderò (sei mesi dopo) :)

    RispondiElimina
  2. grazie nick, anche per aver vitalizzato questa rece, un filmino semplice e piacevole con ottima musica, come ben sottolinei :)

    RispondiElimina