venerdì 19 marzo 2010

Alta tensione

7
2003, Alexandre Aja.

Aléx invita l'amica Marie nella casa in campagna, molto isolata, dove vive la sua famiglia, per aiutarla a studiare. Nel frattempo nei paraggi s'aggira una specie di orco con un furgone, che dopo aver costretto una donna ad una fellatio la decapita e getta la testa dal finestrino.

Un discreto inizio, promette bene già dal mattino.
Le 2 ragazze arrivano alla casa che è già buio. Presentazioni e convenevoli, poi a nanna, ma Marie si attarda sveglia. Si presenta l'orco alla porta, suona, il padre apre e non-sono-convenevoli... Marie riesce ad occultare la sua presenza e farà di tutto per salvare Aléx, stranamente lasciata in vita dall'orco che avverte la presenza di Marie ma non riesce a coglierla.
Il finale, spiazzante, mostrerà su altre telecamere la verità sull'orco...

La locandina è un tantinello sborona, ma il film tutto sommato non è male considerato che trattasi d'opera d'esordio d'un giovanissimo (ai tempi) regista, che è anche co-sceneggiatore con un co-etaneo. Ha goduto anche di qualche consiglio del produttore, "tale" Luc Besson. Aja a differenza dell'omonimo tribunale non giudica, si limita a rappresentare.
Splatterosissimo Pulpissimo? Sicuramente e per eccesso, ma non gore: gli effetti nonostante la poca pecunia sono ben curati e realistici.

Nessuna riflessione particolare, solo godimento per gli occhi e cardiotensione come titolo promette. Svago.

Me lo sono gustato per relax, con salsicce, patate fritte e spinaci novelli in insalata conditi solo con olio e sale (aceten ist verboten, poi non si può bere niente!). Vino, come sempre, rigorosamente fermo, rosso e a temperatura ambiente, in sanguigna guisa.
Buon appetito.


7 commenti:

  1. oh Gesù!
    ma una spruzzatina di limone sugli spinaci non ci sarebbe stata male, dai.

    RispondiElimina
  2. O_O Devo venire a mangiare da te Roby!
    "Trattoria da Roby" buon cibo e film a volontààà!:))))

    RispondiElimina
  3. vitone, ce la faremo prima o poi una serata MBH: Magna + Beve + Horror. :D
    se poi riusciamo a fare qualche "foto dei tuoi weekend" diventa ancora più interessante, ahah!

    grazia, non disdegno il limone (pochissimo) su lattuga o riccie varie ad esempio, disturba meno il bere vino, ma spinaci e rucola non amano l'acido secondo me :P

    RispondiElimina
  4. Il menù è forse più interessante del finale :p.

    RispondiElimina
  5. Buon appetito! Horror da svago puro, ci credi che quando uscì ci portai i miei nonni a vederlo? stranamente non a loro non piacque molto...;)

    RispondiElimina
  6. o signùr, poveri nonni! :D
    avresti dovuto riprenderli mentre guardavano, chissà le facce, ahah!

    RispondiElimina
  7. Gran bello. Peccato che poi Aja sia andato perdendosi nella moda del remake.

    RispondiElimina