giovedì 16 agosto 2007

Cul-de-Sac

0

1966, Roman Polanski.

2 delinquenti un po' male in arnese finiscono nel castello di una strana e paranoica coppia appena sposata. Siamo in Francia, costa ovest, dove le maree sono incredibili ed il castello dove si trovano rimane spesso isolato in mezzo al mare.

C'è una continua tensione e si crea una strana convivenza... soprattutto emerge il "nero" di tutto e di tutti.

Un film molto particolare, Orso d'Oro.
Merita la visione.


0 commenti:

Posta un commento