sabato 18 agosto 2007

Sogni

0

1990, Akira Kurosawa.

Non è l'opera più importante del grande regista nipponico, ma merita assolutamente una visione.
Film ad episodi, non strettamente legati tra loro, può essere goduto anche in una visione "a tappe", e come tutti i films di questo tipo contiene episodi più o meno riusciti.

Sicuramente belli sono "il pescheto" per le sue coreografie, "il tunnel" per la sua trama, il simpatico "corvi" dove un appassionato di Van Gogh percorre idealmente le tele del famoso pittore incontrandolo pure ed infine l'orientalissimo "Villaggio dei mulini", ultimo episodio che conclude anche il film.

0 commenti:

Posta un commento