giovedì 17 dicembre 2009

Desperate living - Nuovo Punk Story

2
1977, John Waters.

Monnezza delle monnezze. Se lo dico in inglese, trash, non cambia niente, e poi questo film promette proprio monnezza ai massimi livelli quindi se lo devo valutare in questo senso dico: mantiene le promesse. E alla grande!

Peggy è una moglie e madre completamente esaurita, bianca anoressica zoppa. Fugge insieme alla grassissima domestica infermiera Grizelda dopo che insieme hanno ucciso il marito di Peggy. Sulla strada vengono fermate da un poliziotto fetish e poi finiscono in un bosco dove si ritrovano nel regno di Mortville (credo di scriva così), un villaggio di freaks assurdi, affittano una camera da una punk lesbica violentissima che le alloggia in una stanza col cadavere d'un vecchio ancora caldo e sanguinolento... e via peggiorando, con una serie di eventi al limite del narrabile.

E' un cult dei film monnezza, che non confonderei con quella che io chiamo normalmente Monnezza, tipo i polpettoni bagaglino-style o quelli natalizi. Questo è qualcosa di diverso, come se si volesse rappresentare una realtà bestiale dell'umano essere. Cioè: è una serie di schifezze indicibili che però, non so... insomma, ho riso di gran gusto!

Persino un pensiero "serio" m'ha ispirato. Certe volte ho pensato: ma perché quei personaggi non dovrebbero comportarsi in quel modo? Perché quel modo, la prima risposta che mi viene, è riservato ai pazzi. I "normali" certe cose non le fanno, però secondo me le pensano, eccome se le pensano.
Chi è più Libero a questo mondo di vivere come vuole? I Pazzi o i Normali?

Anche solo per uno svago diciamo atipico, io questo film non me lo perderei!
Buon divertimento.

2 commenti:

  1. di Waters conosco "Polyester", "Grasso è bello" (ambedue con quell'incredibile personaggio che è Divine") e "La signora ammazzatutti", commedie surreal-grottesche, si dice meno originali e oltraggiose rispetto ai suoi primi film, ma godibilissime. Mi annoto questo.

    RispondiElimina
  2. attendo con impazienza il tuo commento dopo la visione! :D

    RispondiElimina