giovedì 31 dicembre 2009

Il Grande Capo

3
2006, Lars Von Trier.

C'è del Genio in Danimarca, e stavolta arriva come un ariete testabassa con un indoor di stampo teatrale a colpire i rapporti di lavoro, il managment, nel suo paese come in ogni altro paese, proprio in un'azienda come quella in cui lavoro io: una società d'informatica.

Quest'azienda è governata da sempre da un fantomatico Grande Capo, nessuno degli "anziani", i manager fondatori, l'ha mai incontrato né sentito, ne ha solo ricevuto ordini e direttive dagli stati uniti tramite uno di loro, qualche volta qualche email personale. Questo Uno di loro in realtà s'è inventato questo personaggio per coprire ogni decisione che non ha mai avuto il coraggio di prendere personalmente. Tutto ha funzionato a meraviglia tranne che ora che l'Uno vuole vendere l'azienda occorre che il Grande Capo si manifesti.
Dà ad un attore procura ad agire, con l'ordine di non mostrarsi in pubblico, solo che la cosa accade e tutti gli "anziani", che sono un tantinello fuori di testa chi più chi meno, cominciano finalmente ad interagire fisicamente con lui e soprattutto l'attore, fedele ai suoi dettami stilistici in tema di recitazione, entrerà molto nella parte, molto più di quando l'Uno avesse voluto...

Commedia di satira sociale e di costume, divertente ed anche un po' macchiettistica. Quanto ho visto situazioni che conosco! Quanto è facile dopotutto fare il presidente di una società d'informatica pur non sapendo niente della materia.

Film, come detto, divertente e, nella produzione di Von Trier, sicuramente interlocutorio.
Buona visione.

3 commenti:

  1. questo film mi ha fatto conoscere von trier... ti lascio immaginare il mio stupore quando ho poi capito che tipo di film era antichrist! e io che me lo facevo adatto solo alle commedie!

    RispondiElimina
  2. ahahah! scusa ma ad immaginarti mi viene da ridere! :)
    è un film atipico, ma nemmeno più di tanto per il Genio di Danimarca. se guardi il regno scoprirai che ha una forte vena umoristica: http://robydickfilms.blogspot.com/2010/01/kingdom-il-regno.html .
    anche questo fa ridere in molti momenti: http://robydickfilms.blogspot.com/2009/12/le-cinque-variazioni.html

    RispondiElimina
  3. eheh grazie per i consigli, il genio della danimarca è uno di quei personaggi che devo approfondire ;D

    RispondiElimina